viviAniene 2016. Si ricomincia …

Siamo ormai alla nostra IV edizione e come ogni anno si ricomincia con escursioni in canoa, a piedi, in bici e a cavallo per vivere insieme i 99 km del Fiume Aniene.

Due sono le anteprime quest’anno, prima di dare il via alla stagione ufficiale che avrà inizio il 21 Febbraio con il raduno nazionale della FICT (Federazione Italiana Canoa Turistica).
La prima escursione aspettando viviAniene 2016 è dedicata ai camminatori: una bella ciaspolata nel Parco dei Monti Simbruini per divertirsi sulla neve scoprendo i segreti dell’acqua, l’altra è invece dedicata ai canoisti che, grazie ai lavori di manuntenzione della diga di San Cosimato, anche in inverno, quest’anno potranno affrontare le rapide dell’Aniene in uno dei tratti più affascinanti del fiume.

Ricco e affascinante è il programma di questa IV stagione che dalla primavera all’autunno vi propone una serie di mete affascinanti alla scoperta dell’Aniene, dei suoi incantevoli, borghi, delle bellezze naturalistiche e storico-artistiche e dei prodotti tipici del territorio. Un programma che si intreccia con l’attività agonistica dei Campionati Inter-regionali e Nazionali di Canoa Slalom, di cui siamo orgogliosi, di avere proprio a Subiaco Roberto Colazingari, Campione del Mondo di canoa slalom, cresciuto nelle fila del Canoanium, e con il raduno della Federazione Italiana Canoa Turistica, le tante attività promosse dalla UISP-Acquaviva e delle tante associazioni che continuativamente propongono attività escursionistiche e didattica lungo l’Aniene come Insieme per l’Aniene onlus che gestisce la Riserva dell’Aniene a Roma.

Per averlo sempre a portata di mano sul tuo computer scarica il
Programma di viviAniene 2016 in PDF »»