Domenica 23 marzo Vicovaro-San Cosimato: gli antichi acquedotti romani e le chiese rupestri

Domenica 23 marzo Trekking urbano a Vicovaro, uno dei borghi del Parco dei Monti Lucretili. Alle 9,30 partiremo dall’antico convento di San Cosimato e attraverso un facile sentiero raggiungeremo il centro storico di Vicovaro dove potremo visitare il Tempietto di San Giacomo (XV sec.), originale ed unico esempio dell’arte dalmata nella Valle dell’Aniene, con il bellissimo portale arricchito da sculture di Domenico da Capodistria e Giovanni da Traù (l’odierna Trogir), lo splendido giardino pensile di Palazzo Cenci Bolognetti, e le chiese medievali e rinascimentali, inoltrandoci dal centro storico verso il fiume troveremo i diversi esempi di mura ciclopiche e poi risaliremo un dei tratti più suggestivi dell’Aniene, che nei secoli ha affascinato tanti artisti del Grand Tour, per ritrovarci al Convento di San Cosimato.
Pranzeremo all’Oasi Francescana, nei locali dell’antico convento oggi adibito a struttura ricettiva, alle 14,30 visita guidata alla scoperta delle antiche vestigia di epoca romana e lungo gli antichi acquedotti Claudio e Marcio dove avremo modo di conoscere i meccanismi che per secoli sono stati usati per la gestione dell’acqua, godendo delle belle viste sul panorama circostante, a seguire andremo alla scoperta delle chiese rupestri con i loro bellissimi affreschi che sono state utilizzate come luogo di culto fino alla fine del ‘700.

Costo 20,00 euro
Per informazioni e prenotazioni: T. 335 362353